Arvier

Accesso civico "generalizzato" concernente dati e documenti ulteriori rispetto a quelli oggetto di pubblicazione obbligatoria

Nomi uffici competenti cui è presentata la richiesta di accesso civico, nonchè modalità per l'esercizio di tale diritto, con indicazione dei recapiti telefonici e delle caselle di posta elettronica istituzionale.

 

Che cos'è

L’accesso civico generalizzato comporta il diritto di chiunque di accedere a dati, informazioni e documenti detenuti dal Comune, ulteriori rispetto a quelli soggetti all'obbligo di pubblicazione, ad esclusione di quelli sottoposti al regime di segretezza o riservatezza.

Chi può chiedere l'accesso

chiunque, senza necessità di motivare la richiesta

A chi indirizzare la richiesta

A scelta:

- ufficio che detiene i dati, le informazioni o i documenti

- ufficio protocollo

Come presentare la richiesta

A scelta:

- per posta a: Comune di Arvier, Via Corrado Gex ARVIER

- con e-mail a: info@comune.arvier.ao.it

- con pec a: protocollo@pec.comune.arvier.ao.it

- direttamente presso gli uffici competenti

Procedimento

In caso di accoglimento, il Responsabile provvede a trasmettere tempestivamente al richiedente i dati o i documenti richiesti.

Il Comune è tenuto a inviare copia della richiesta di accesso agli eventuali contro-interessati, i quali, entro dieci giorni, possono presentare una motivata opposizione all'accesso.

Il rilascio di dati o documenti è gratuito, salvo il rimborso del costo effettivamente sostenuto e documentato per la riproduzione su supporti materiali.

Termini di conclusione del procedimento: 30 giorni dalla richiesta

Cosa fare in caso di ritardo, mancata risposta o diniego

Il richiedente (oppure i contro-interessati nei casi di accoglimento della richiesta di accesso) possono presentare richiesta di riesame al RPCT che decide entro il termine di 20 giorni

Ricorsi

Contro la decisione del responsabile del procedimento o, in caso di richiesta di riesame, contro la decisione del RPCT il richiedente, o il contro-interessato nei casi di accoglimento della richiesta, può ricorrere al TAR ai sensi dell’art. 116 del D.lgs. 104/2010 o al difensore civico regionale

 

 

 

 

 

Responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza (RPCT)

Segretario comunale, sig. Antonio Chiarella

tel. 0165-91113

Data inserimento 23/04/2018 Data aggiornamento 23/04/2018